Nuovi concetti di showroom

Research & Insight > Post Pandemic Luxury Retail > Nuovi concetti di showroom

La pandemia ha interessato tutti i settori economico- produttivi, non ultimo il settore Automotive.
Il crollo nell’acquisto di autovetture su scala globale impone alle aziende produttrici di ripensare le proprie strategie con nuovi strumenti e una nuova visione.
L’imperativo è guardare al futuro, con una particolare attenzione a quei paesi che nella scala temporale dell’evoluzione dell’epidemia ci hanno preceduto e che adesso procedono nel progressivo allentamento delle misure restrittive.

Ma come sarà il mondo dell’auto dopo questo lockdown?

Diversi osservatori stanno guardando alla Cina, paese che dopo una chiusura praticamente totale è riuscito a riemergere dall’epidemia e sta gradualmente tornando alla normalità.

Le vendite in Cina sono crollate del 79% a febbraio, del 43% a marzo per poi risalire a maggio di un +4,4% rispetto all’anno precedente1. La ripartenza del comparto è essenzialmente dovuta a due fattori principali: le politiche dello stato a sostegno del rinnovamento del parco circolante e la propensione degli utenti a prediligere il mezzo privato a scapito del trasporto pubblico, in quanto il trasporto privato viene giudicato più sicuro2.


This entry was posted in . Bookmark the permalink.